Type and press Enter.

Ragazze che fanno a pezzi le etichette

Questo per me è un numero speciale di @iodonna_it, è un invito ad amare prima di tutto noi stesse con le nostre curve, perché esiste un universo di bellezza nel corpo della donna al di là delle etichette. Sono felice che mi abbiano chiesto di esprimere la mia opinione su un argomento cosi importante, per abbattere sempre di più il body shaming e sostenere i movimenti che diffondono positività! In un mondo ideale le etichette non dovrebbero assolutamente esistere.

L’articolo inizia con la storia toccante di Alessandra De Tommasi @airquotesblog, che si è messa emotivamente a nudo raccontando le sue avventure quotidiane nella pelle di una ragazza formosa e felice. Un vero inno al body positivity, per ritrovare l’equilibrio e per rispettarsi ogni giorno.

Poi c’è la voglia, sempre più grande, d’immaginare una realtà in cui le aziende italiane promuovano capi per tutte, perché siamo belle nella nostra diversità. La divisione degli spazi tra taglie regolari e conformate sta per scomparire come spiega Martino Boselli, Brand Manager di @elena_miro e perseguire l’ideale di inclusione sta finalmente cambiando ogni prospettiva, non dobbiamo smettere di parlarne e di crederci!
L’articolo inizia con la storia toccante di Alessandra De Tommasi, si è messa emotivamente a nudo raccontando le sue avventure quotidiane nella pelle di una ragazza formosa e felice. Un vero inno al body positivity, per ritrovare l’equilibrio, per rispettarsi ogni giorno.
Ultimo giorno per trovare questo numero in edicola, ma non è l’ultimo giorno per continuare a parlarne: https://www.airquotes.it/2020/06/27/le-avventure-di-una-curvy-risolta/
Condividiamo ancora e ancora!

XO ♥︎ Eleonora

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.